Frutta e Verdura Invernali Arricchiscono la Tua Cucina!

Vuoi preparare prodotti stagionali? Per fare il pieno di colori e vitamine concentrati su frutta e verdura invernale. Mela, pera, limone, kiwi, indivia: deliziosi da preparare!

Share

La mela

Dalla Renetta, alla Golden o alla Granny Smith: esistono centinaia di varietà diverse di mele, ognuna con un sapore molto particolare. Sceglile con una buona consistenza, con una buccia liscia e lucida, non appassita o morbida. La mela può essere utilizzata cruda per fare dei succhi o tagliata a cubetti per una macedonia o una torta. È deliziosa anche intera cucinata in forno, farcita con del burro, zucchero, marmellata o cocco grattugiato e mandorle a fette.

 

Limone

Con il suo particolare sapore aspro, il limone non ha eguali per aumentare il sapore del pesce e di molti altre preparazioni tra cui le  macedonie. Il suo succo può anche essere usato per delle marinature di pesce, per dei carpacci o per le tartare. Puoi anche usarlo candito, o utilizzarne la scorza per farne una torta meringata al limone.  Infine, può anche essere utilizzato per evitare che i frutti si scuriscano. Mela, pera, banana, avocado: poche gocce sulla frutta tagliata prevengono infatti l’ossidazione.

 

La pera

Delizioso frutto dalla fragranza inimitabile! Non sceglierle troppo morbide e quando inizieranno ad appassirsi non buttarle via. Tagliale in quarti e falle al cartoccio con dei frutti rossi e un bastoncino di cannella. E perchè no? Puoi farle anche cotte con delle spezie. Squisita anche la Charlotte di pere e cioccolato oppure da usare anche per una torta salata con il gorgonzola.

 

Kiwi

Succoso e dolce con il suo tocco acidulo, il kiwi è perfetto per preparare frullati, succhi, torte di frutta invernali o ciotole colorate. Pensalo anche per le insalate vitaminiche: fa miracoli ad esempio con un carpaccio di salmone o un’insalata di pollo. Il suo sapore si presta a molte ricette originali.

 

Arancia

Sceglile sode con la buccia liscia e lucida. Tra le ricette di punta: insalata di arance con cannella, una ciambella o un soufflé al Grand Marnier. Deliziose anche le scorzette immerse nel cioccolato fondente amaro o arrotolate nello zucchero cristallino. Prendi arance biologiche e non trattate, per evitare di mangiare sostanze chimiche. Infine, pensa anche ad abbinamenti di dolce al salato con piatti dai sapori esotici come l’anatra o le capesante all’arancia.

 

Porro

I porri possono essere utilizzati in molte preparazioni. Tagliati a rondelle e cotti al vapore, possono essere facilmente utilizzati con del pesce affumicato per farne una torta o una quiche. Il porro si sposa perfettamente anche con il pollo. Infine, puoi usarlo per guarnire una sfogliatella o inserirlo in una frittata.

 

Indivia

Perfetta nelle insalate, l’ indivia può essere consumate anche in una zuppa, o perché no, fatta gratinata. Non è necessario lavarla, perché durante la coltivazione, non è a contatto con la terra. Basta rimuovere le prime foglie e tagliare la loro base: sono quindi pronte per essere cotte o preparate. Per ottenere delle indivie più morbide, bisogna scavare la parte centrale più amara.

 

Zucca

La zucca è uno degli ortaggi più amati in inverno ed è la protagonista indiscussa dei piatti di questa stagione: risotti, dolci, vellutate, torte, gratin e tanto altro! La zucca si sposa perfettamente anche con spezie come cannella o noce moscata.

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Per qualsiasi richiesta di supporto o informazione, non esitare a contattarci!

CONTATTACI
  • Share

Select your language

Confronta Prodotti (0/4)