Tendenze alimentari nel 2023

Il settore della ristorazione è sempre stato un campo in costante evoluzione e dinamico, influenzato da cambiamenti legati alle preferenze dei clienti, fattori economici e tendenze sociali.

Share

Negli ultimi anni, abbiamo assistito a un significativo mutamento nell’approccio dei ristoranti riguardo ai loro menu e alle promozioni. L’attenzione si è spostata verso la semplificazione dei menu, con una riduzione degli “extra” come vino e dessert, mentre si stanno intensificando gli sforzi per attirare e fidelizzare la clientela attraverso promozioni sempre più frequenti. Esploreremo queste tendenze nel settore della ristorazione e le loro implicazioni sia per i clienti che per i proprietari dei ristoranti 

 

Riduzione dei Menu 

La riduzione dei menu nella ristorazione, consiste nell’atto di semplificare e limitare il numero di piatti disponibili per i clienti. Invece di offrire menu estesi con un’ampia varietà di piatti e opzioni, i ristoranti si concentrano su una selezione più ristretta e curata. Questo approccio ha guadagnato popolarità per diverse ragioni: 

  • Efficienza: Un menu snello permette alle cucine di operare in modo più efficiente, riducendo i tempi di preparazione e limitando gli sprechi. 
  • Risparmi sui costi: Un menu più contenuto riduce la necessità di una vasta varietà di ingredienti, consentendo di tagliare i costi di stoccaggio e ridurre gli sprechi alimentari. 
  • Controllo della qualità: Concentrandosi su una selezione limitata di piatti, gli chef possono perfezionare le loro ricette, garantendo una consistente alta qualità dei pasti. 
  • Velocità del servizio: La semplificazione del menu può accelerare il servizio, un aspetto cruciale nell’attuale contesto. 
  • Adattabilità: Un menu snello è più flessibile per rispondere ai cambiamenti nelle preferenze dei clienti e nelle tendenze alimentari. Facilita l’introduzione di nuovi piatti o la modifica di quelli esistenti per adeguarsi ai gusti in evoluzione. 
  • Efficienza del personale: Un menu più semplice può migliorare l’efficienza in cucina, con il personale specializzato su piatti specifici e una semplificazione dei processi di lavoro. Ciò può ridurre i costi del lavoro e aumentare la produttività complessiva. 
  • Focalizzazione sul Marketing: Un menu ottimizzato consente ai ristoranti di concentrare i propri sforzi di marketing su alcune poche pietanze distintive, promuovendole come le specialità del locale. Questo può contribuire a creare un’identità di marca più forte. 

 

Riduzione degli “Extra”  

Sebbene il vino e i dessert abbiano da sempre avuto un ruolo importante nei ristoranti, alcune strutture stanno ora riducendo la presenza di questi “extra” per concentrarsi su un’esperienza gastronomica più mirata. Ecco perché questa tendenza sta diventando sempre più popolare: 

  • La salute al primo posto: Un numero crescente di persone è sempre più attento alla salute, preferendo pasti più leggeri e rinunciando a dessert ricchi e bevande alcoliche.
  • Considerazione dei costi: mangiare fuori casa può comportare spese notevoli, quindi i clienti cercano sempre opzioni più convenienti. Riducendo elementi costosi come vini e dessert, i ristoranti possono offrire prezzi più competitivi.
  • Risparmio sui costi: oggi i clienti tendono a ordinare i piatti principali, riducendo il costo per i ristoranti di ingredienti che potrebbero rimanere invenduti, poiché i consumatori cercano di risparmiare quando mangiano fuori.
  • Flessibilità: Un menu semplificato consente ai ristoranti di adattarsi con maggiore agilità alle tendenze e alle mutevoli preferenze alimentari.

 

Focus sulle Promozioni 

Nel contesto altamente competitivo di oggi, le promozioni sono diventate un prezioso strumento per attrarre e mantenere i clienti. Di seguito, alcune delle principali strategie promozionali adottate dai ristoranti 

  • Happy Hour: Offrire bevande e antipasti scontati in determinati orari attrae clienti dopo il lavoro e incrementa i ricavi. 
  • Speciali settimanali: Offerte settimanali in rotazione generano entusiasmo e incoraggiano visite ripetute. 
  • Programmi fedeltà: Sconti, omaggi o offerte esclusive favoriscono la fedeltà dei clienti. 
  • Sconti online: La promozione dei servizi di ordinazione online e consegna tramite sconti esclusivi per chi ordina sul sito web o app è in crescita. 
  • Offerte limitate: Creare un senso di urgenza ed esclusività con piatti o promozioni a tempo, come speciali stagionali o collaborazioni locali, accresce l’interesse dei clienti. 
  • Pacchetti scontati: Combinazioni di articoli a prezzo ridotto aumentano l’importo medio del conto e offrono un valore aggiunto. 
  • Offerte per famiglie o gruppi: Promozioni adatte a famiglie e gruppi, come serate “Bambini Gratis” o sconti per grandi gruppi, ampliano la base clienti.
  • Promozioni brunch e colazione: Offerte per il brunch del weekend e la colazione diventano sempre più popolari, rispondendo alla crescente domanda di esperienze culinarie varie.
  • Concorsi e regali sui social media: Coinvolgere i clienti tramite concorsi e regali sui social media accresce la presenza online e stimola la partecipazione. 
  • Promozioni salute e benessere: In risposta all’attenzione crescente verso la salute, i ristoranti possono proporre promozioni incentrate su piatti salutari, come “Giornate dell’Insalata” o sconti su opzioni a basso contenuto calorico. 
  • Iniziative sostenibili: Alcuni ristoranti promuovono la sostenibilità offrendo sconti ai clienti che utilizzano contenitori riutilizzabili o mettendo in risalto scelte di menu eco-friendly. 

 

L’industria ristorativa è in costante evoluzione, e per raggiungere il successo è essenziale rimanere al passo con le tendenze. Il passaggio alla semplificazione dei menu, con una riduzione degli “extra” come vino e dessert, e una maggiore enfasi sulle promozioni, rispecchia le mutevoli preferenze e le realtà economiche dei consumatori e degli operatori del settore. Adottando queste tendenze, i ristoranti possono migliorare l’efficienza, contenere i costi e attirare una clientela più ampia. 

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Per qualsiasi richiesta di supporto o informazione, non esitare a contattarci!

CONTATTACI
  • Share

Select your language

Confronta Prodotti (0/4)